Butch & Sundance

Alla fine del film Butch Cassidy e Sundance Kid, Paul Newman e Robert Redford ricaricano i fucili e si scambiano le loro ultime battute, e poi coraggiosamente pubblicato una piazza circondata da soldati boliviani. Il film, un blockbuster nel 1969 e ancora una presentazione in televisione a tarda notte, con i criminali feriti affrontano una morte quasi certa. La scena si ferma prima di cadere antieroi, che ha la più piccola possibilità di sopravvivenza.

Il film è basato su una storia vera. Il criminale conosciuto come Butch Cassidy, nato sotto il nome di Robert Leroy Parker il 13 aprile 1866, era il più vecchio di 13 figli in una famiglia mormone nello Utah. La sua ammirazione per un giovane cowboy di nome Mike Cassidy e un breve periodo di lavoro come un crimine macellaio ha ispirato il suo nome. Per salvare essere caduto prigioniero in un carcere nel Wyoming per aver rubato cinque dollari al cavallo lo ha spinto a una vita da fuggitivo.

Il Sundance Kid, nato sotto il nome di Harry Alonzo Longabaugh nella primavera del 1867, era il più giovane di cinque figli di un battista della Pennsylvania. Dopo essere andato ovest, all'età di 15 anni, viveva in un ranch con i parenti in Colorado, poi camminato attraverso le Montagne Rocciose degli Stati Uniti e il Canada, che lavora come un contadino e mandriano di puledri. Ha acquisito il soprannome di 18 mesi di carcere a Sundance, Wyoming, per aver rubato un cavallo.

L'azienda Sundance & ~ era nel film era Etta Place. Il vostro partner nella vita reale era un enigma. Anche se è stato descritto come una prostituta, un insegnante, o di entrambi, nessuno conosce la sua vera origine o di destinazione. Anche il suo nome è un mistero. Il Detective Agency Pinkerton è stato chiamato in loro annunci Etta popolare, ma lei stessa Ethel, che potrebbe essere stato il suo vero nome o non ha chiamato. Viaggiare come la moglie di Sundance, ha usato lo pseudonimo di posto (che era il nome da nubile della madre di Sundance).

Butch e Sundance appartenevano a una banda che comprendeva improvvisato Elzy Lay, Matt Warner, Harvey "Kid Curry" Logan, Ben "Alto texano" Kilpatrick e Will Carver. Soprannominata la Raiders Union Railway, la Banda di Hole in the Wall, e The Wild Bunch, la banda rapinato treni, le banche e le rimesse dei salari dalle miniere del Rocky Mountain West e fuggì con un totale 200 mila dollari (l'equivalente oggi di $ 2,5 milioni), tra il 1889 e il 1900.

Con 1.000 dollari di taglie sulle loro teste e la Pinkerton Seguendo le sue orme, Butch e Sundance scappati in Sud America nel 1901 con Ethel. Il film vi porta direttamente alla città di New York per la Bolivia, ma il loro scopo originale era in realtà l'Argentina. Dopo aver inserito l'Argentina nella nave inglese Herminius a marzo e prendere il treno per la Patagonia nel mese di giugno, si stabilirono nel Territorio del Chubut, una zona di confine nel sud dell'Argentina a grandi tratti popolati da immigrati, pionieri e indiani. Sebbene la maggior parte degli immigrati erano gallese o cileni, alcuni nordamericani avevano viaggiato lo stesso angolo del mondo, alla ricerca di pianure aperte. Per esempio, il vicino più prossimo di questi banditi era John commodoro Perry, che fu il primo sceriffo della contea di Crockett, Texas. Butch e Sundance sono stati anche associati con un altro texano, Jarred Jones, che viveva viaggio di qualche giorno a nord, nei pressi di Bariloche.

Chiamare James "Santiago" Ryan e Mr. e Mrs. Harry "Henry" Luogo, Wild Group pacificamente preso possesso di un ranch nella Valle Cholila, l'allevamento delle pecore, mucche e cavalli. I tre vanno d'accordo con i loro vicini, e se qualcuno dei suoi vicini di casa ha scoperto il passato oscuro di Butch e Sundance, questo non ha interferito con la loro amicizia. Così sono stati consigliati quando il governatore del territorio, nel luglio Lezana visitò la valle nel 1904, ha trascorso la notte nella sua casa, una villetta di quattro camere da letto ben conservata, sulla riva orientale del fiume Blanco. Durante i festeggiamenti di benvenuto, Sundance colpito samba sulla sua chitarra, e ha ballato con Ethel Lezana.

Nel frattempo, marzo 1903, i Pinkerton avevano mandato agente Frank Dimaio a Buenos Aires, dopo aver ricevuto un avviso che Butch e Sundance vivevano in Argentina. Dimaio rintracciato la sua sorte, quindi contattato i suoi superiori, dicendo che la stagione delle piogge, gli ha impedito di fare il viaggio in Cholila. Prima di lasciare l'Argentina, a condizione che i poliziotti Dimaio versioni tradotte dei manifesti dei ricercati dei banditi.

Il 14 FEBBRAIO 1905, due banditi di lingua inglese rapinato la banca di Tarapaca e Argentina a Rio Gallegos, 1.100 chilometri a sud di Cholila, nei pressi dello stretto di Magellano. Fuggire con una somma di denaro che oggi sarebbe un valore di almeno 100.000 dollari, la coppia scomparve verso nord attraverso le fredde pianure della Patagonia. Anche se Butch e Sundance sono mai stati identificati come gli autori (le loro descrizioni non corrispondono così come il loro modo di funzionamento), sono stati i principali sospettati.

Rispondendo a un ordine del capo della polizia di Buenos Aires, Lezana Governatore ha emesso un ordine di arresto per Butch e Sundance. Prima che l'ordine potrebbe essere eseguito lo sceriffo Edward Humphreys, un gallese-argentino che era un amico di Butch ed era innamorato di Ethel, li avvertì dell'ordine. Ai primi di maggio, il trio fuggì a nord di Bariloche e si imbarcò sul piroscafo Condor sul Lago Nahuel Huapi a Chile.

Non si sa quasi nulla che i banditi hanno fatto in Cile, ma a quanto pare ha trascorso del tempo in Antofagasta, una stanza di compensazione di nitrato nel deserto della costa nord. I Pinkerton sono stati informati da un informatore dell'ufficio postale che Frank D. Aller, il vice-console a Antofagasta, aveva portato al Sundance (aka Frank Boyd) problema con il governo cileno nel 1905.

Nello stesso anno, i criminali torna in Argentina per affari: 19 Dicembre, Butch, Sundance, Ethel, e uno sconosciuto alleato guadagnato $ 150.000 (l'equivalente oggi) del Banco de la Nacion a Villa Mercedes a San Luis, un centro rancher 400 km a ovest di Buenos Aires. Con molte squadre di soldati a caccia di loro, fuggirono a ovest sulla pioggia bagnato pampas e le Ande in Cile.

Nell'aprile del 1906, pochi mesi dopo l'assalto a Villa Mercedes, brevemente visitato Sundance Cholila a vendere alcune pecore e cavalle che avevano lasciato Butch e il suo amico Daniel Gibbon, un allevatore gallese. Da allora, Ethel era a San Francisco, tornato negli Stati Uniti per sempre, e Butch era in Antofagasta in rotta verso la Bolivia.

In quell'anno, Butch (utilizzando l'alias James "Santiago" Maxwell) ha trovato lavoro in una miniera di stagno chiamata Concordia, oltre 5.000 metri nella pianura di Santa Cruz Vela Ande della Bolivia centrale. Qualche tempo dopo la vendita del bestiame in Cholila, Sundance (utilizzando l'alias HA "Enrique" Brown) ha ottenuto un lavoro con l'appaltatore Roy Letson, indossando muli Argentina settentrionale di una ferrovia campo costruzione vicino a La Paz. Sundance muli addomesticare lavorato per un po 'nel campo, e poi incontrati con Butch a Concordia, dove il suo lavoro comprendeva rimesse proteggono.

Il manager, Percy Seibert, sapeva che i suoi dipendenti erano criminali, ma non ha mai avuto il minimo problema con loro compresi. Ha scoperto che Sundance era un po 'lunatico, ma è cresciuto abbastanza affezionato con Butch. Dopo Seibert divenne il manager alla Concordia, erano ospiti fissi a cena domenica. Per evitare spiacevoli sorprese, Butch sedeva sempre domina la valle e la strada di casa da Seibert.

Dopo essere stato costretto a lasciare la sua vita tranquilla in Argentina, Butch ha voluto stabilirsi come un allevatore rispettabile. Nel 1907, lui e Sundance andò a Santa Cruz, una città di confine in lamiera neotropical orientale, e Butch scrisse agli amici a Concord che "aveva trovato il posto che aveva cercato per 20 anni." Ora, all'età di 41 anni, era pieno di rimorso. "O Dio", ha lamentato, "Se potessi tornare indietro di 20 anni fa ... sarei felice." Si meravigliò affatto che offriva buona terra con l'acqua e l'erba sufficiente, e ha fatto una previsione: «Se muoio, io vivrò qui molto presto."

Nel 1908, dopo il Sundance ubriaco vantava pubblicamente le sue imprese criminali e banditi sono stati costretti a lasciare il lavoro. Anche se non ci sono prove che i dipendenti erano solo modelli durante il suo tempo a Concordia, Seibert ha dato loro credito per molte rapine in Bolivia. Ha detto, per esempio, che avevano rubato la rimessa dei salari di costruzione ferroviaria in Eucalyptus, a sud di La Paz. In realtà il luogo è stato aggredito due volte nel 1908. Secondo i calcoli di giornali, creatori della prima rapina, avvenuta nel mese di aprile, sono stati "tre yankee che erano stati assunti con contratto." I giornali non hanno dato dettagli sul secondo assalto, che ha avuto luogo nel mese di agosto, dopo che Butch e Sundance sono andati a Concordia.

Più tardi quel mese, apparso in Tupiza, un centro minerario nel sud della Bolivia. Hanno cercato di rapinare una banca locale, forse per finanziare il pensionamento a Santa Cruz, i criminali avevano bisogno di un luogo di rifugio durante l'elaborazione di piani. Hanno trovato un rifugio ideale nel campo della lingua inglese ingegnere AG Francesco, che stava supervisionando il trasporto di dragare oro di San Juan del Oro In posa come George basso e Frank Smith, Butch e Sundance erano a Camp Verdugo Francis , 24 chilometri a sud di Tupiza, e ha chiesto se i suoi muli potessero riposare per un po '. Il suo carisma Francesco sequestrato e finito per trascorrere un paio di settimane con lui.

Mentre Francesco è stato lasciato con Sundance, Butch verso frequenti visite a Tupiza, proteggendo la banca e formulare i loro piani. Purtroppo, stavo visitando un distaccamento di soldati del Reggimento Abaroa, celebre unità dell'esercito boliviano, e si trovavano in un hotel nella stessa piazza della banca - troppo vicino alla comodità di Butch. Frustrato e stanco di aspettare per i soldati di lasciare il paese, i suoi pensieri concentrati su Aramayo, Francke e Società che aveva miniere della zona. Anche se la sede operativa erano in Quechisla un viaggio di tre giorni a nord-ovest, la famiglia viveva a Tupiza Aramayo, e le rimesse di denaro che viene attraverso l'ufficio di Tupiza. Attraverso le conversazioni con un Aramayo sconosciuto dipendente, Butch appreso che il direttore Carlos Pero Quechisla presto trasportava un carico di 80.000 pesos boliviani (mezzo milione di dollari di oggi).

Da allora, Sundance e Francesco si erano trasferiti a Tomahuaico, pochi chilometri a sud di Verdugo, nelle coste occidentali del Rio San Juan del Oro Butch ha guidato in una sola notte, ha trovato Sundance, e ha detto la sua nuova destinazione. Sei giorni dopo, i banditi sono andati a Tupiza e svuotati ufficio Chajrahuasi dietro, la famiglia dimora Aramayo.

Presto la mattina del 3 novembre, Carlos Pero raccolse un fascio di denaro avvolto in un tessuto intrecciato a mano. Ha continuato con il suo giovane figlio Chajrahuasi Mariano, un pedone, e un paio di muli, seguita con discrezione da Butch e Sundance. Pero e compagni hanno trascorso la notte in una fattoria nel Aramayo a Salò, e ripresero il loro viaggio all'alba. I criminali erano ora in poi, guardando attraverso un binocolo, come il gruppo salì la Huaca Huañusca (nome quechua significa Morto Cow Hill). Il pedone e ragazzo Pero muli camminavano indietro.

Alle 09:30, il gruppo Pero passato intorno ad una collina piena di cactus, e ha scoperto che la strada era bloccata da Butch e Sundance. I rapinatori erano armati di nuovo e piccolo calibro fucili Mauser con le armi pesanti. Erano vestiti in giacca e cravatta, di velluto rosso scuro, con sciarpe che coprono il volto con il cappello rivolto verso il basso, come a ciò che i suoi occhi erano appena visibili. Essi Colt revolver nelle loro fondine e Browning tasca pistole nascoste nella cintura, erano pieni di munizioni per i fucili.

Sundance mantenne le distanze, senza dire una parola. Butch ha chiesto minacciosamente Mariano pedina Pero e rimosso, e Carlos Pero gli ha chiesto di dare i soldi. Incapace di resistere, Pero ha detto che potevano prendere ciò che volevano. Butch ha iniziato controllando le borse, ma non riusciva a trovare i soldi, così gli ho detto di aprire il bagaglio Pero. Parlando in inglese, Butch ha spiegato che non era interessato al denaro o oggetti personali Pero o ai suoi compagni, ma 80.000 pesos boliviani avevano per l'azienda Aramayo. Pero ha detto che aveva solo 15.000 pesos ($ 90.000 oggi) e l'altra somma di spedizione era destinata per la prossima settimana. Butch rimase in silenzio, sbalordito. Infine, ha preso il piccolo pacco di soldi e di un sottile mulo marrone scuro che apparteneva alla società.

Dopo che i banditi hanno lasciato, gruppo Pero continuato a nord verso la città di Guadalupe. A mezzogiorno, hanno trovato un vettore di nome Andres Gutierrez. Pero ha scritto una nota con una matita e ha dato Gutierrez a consegnarlo nella proprietà del Aramayo a Salò. Un altro messaggero portò il messaggio da Salo a Chajrahuasi, e ha dato l'allarme via telegrafo alle autorità nelle comunità limitrofe e le autorità argentine e cilene in tutte le città di confine vicine. Pattuglia militare e minatori armati (che erano stati spogliati del loro stipendio) sono stati a guardare burroni, strade, guardia stazioni ferroviarie e la ricerca attraverso popoli stranieri in Bolivia meridionale.

Pero trascorso la notte in un campo di minatori in Cotani, un giorno di viaggio Quechisla. In una lettera che racconta gli eventi della mattina ai suoi superiori, i banditi avevano assunto "rimozione sicura preparato perché solo così imparato che non avevano tolto tutti i nostri animali o che sono morti per evitare accuse o guadagnare tempo."

Nel frattempo, Butch e Sundance sono andati a sud su un terreno disabitato ruvida. Tupiza Passarono sotto la copertura delle tenebre e arrivato dopo la mezzanotte Tomahuaico. Butch era malato e andò a letto presto, ma Sundance rimasto alzato fino a tardi, raccontando Francesco della rapina.

Il bandito ha parlato anche di aver "fatto diversi tentativi per risolvere in una vita dopo la legge, ma che questi tentativi sono sempre stati vanificati da emissari della polizia e agenzie investigative che stavano seguendo, e lo costrinse a tornare in volo" . Tuttavia, egli ha affermato, "non aveva mai ucciso o ferito qualcuno, se non per autodifesa, e non aveva mai derubato i poveri, solo le società ricche che potrebbero sostenere le loro esigenze."

Anche se Francesco non era d'accordo con le malefatte dei loro visitatori, è stata "compagna molto bella e divertente" e non destinati a tradirli alle autorità.

La mattina dopo, un amico corse ad avvertire Tomahuaico banditi Tupiza militare pattuglia è venuto in questa direzione. Butch e Sundance imballati loro cose e sellati i suoi muli. Per l'orrore di Francesco, hanno insistito per accompagnarli. In attesa di loro di lasciare a sud in Argentina, è stato sorpreso quando mi hanno detto che stavano per "Uyuni e del nord". (Il suo destino potrebbe essere stato Oruro, una città con migliaia di residenti stranieri, tra i quali i banditi erano passati inosservati. Oruro era anche l'ultimo indirizzo postale Sundance.)

Temendo di essere catturati tra i proiettili, se i soldati erano, Francesco nervosamente preso i banditi a sud e ad ovest lungo il San Juan del Oro e poi a nord attraverso una stretta gola al villaggio di Estarca. Francesco riuscì potevano passare la notte con Narcisa de Burgos. Il mattino dopo, Butch e Sundance Francesco ringraziato per l'aiuto e lo hanno lasciato andare con le istruzioni per raccontare ogni soldato che gli sembra di aver visto la testa banditi verso il confine con l'Argentina.

Si sono fermati a chiedere indicazioni in Cucho, 15 chilometri a nord di Estarca, poi seguite la strada lunga e ripida a San Vicente, una città mineraria in una sterile marrone scuro ollada oltre 4500 metri nella Cordigliera Occidentale. Al tramonto il 6 novembre 1908, cavalcavano in una città su un nero mulo e uno marrone proprietà Aramayo scuro, e si fermarono a casa di Bonifacio Casasola. Bellot Cleto, lo sceriffo è venuto e ha chiesto che cosa volevano. "Una proprietà", risposero. Bellot ha detto, ma non c'era nulla che potesse dare loro Casasola quarto e vendere foraggio per i suoi muli.

Dopo la cura per i loro animali, Butch e Sundance sono stati raggiunti da Bellot nella sua stanza. Bellot è stato chiesto circa la strada per Santa Catalina, un villaggio Argentina a sud del confine, e la strada per Uyuni, circa 120 miglia a nord di San Vicente. Hanno chiesto dove potevano ottenere alcune sardine e birra, e Bellot inviati Casasola di comprare con i soldi da Sundance.

Quando Bellot in pensione, è andato dritto a casa di Manuel Barran, dove è stato ospitato un gruppo di quattro uomini. La squadra composta da capitano Justo P. Concha e due soldati Abaroa Reggimento e l'ispettore Timothy Fiumi Dipartimento di Polizia di Uyuni, avevano galoppato quel pomeriggio e Bellot era stato detto di essere a conoscenza di due Yankees con Aramayo mulo. Capitano Concha dormiva quando Bellot segnalato l'arrivo dei sospetti, così i fiumi ispettore e due soldati caricato i fucili presto.

Accompagnato da Bellot, sono andati a casa ed entrarono nel cortile Casasola. Mentre guardava nella stanza dei banditi nel buio, Butch apparve sulla porta e ha sparato la sua Colt, ferendo il leader militare, Victor Torres, nel collo. Torres ha risposto con un colpo dal suo fucile e si rifugiò in una casa vicina, dove morì poco dopo. L'altro soldato e fiumi Butch anche sparato, poi a sinistra con Bellot.

Dopo un breve viaggio a casa di Barran per più munizioni, il soldato e fiumi si stabilirono nel cortile d'ingresso e hanno iniziato a sparare ai banditi. Capitano Concha poi apparve e gli chiese Bellot Ho un paio di uomini per monitorare il soffitto e la parte posteriore della casa di mattoni, in modo che i banditi non potevano fare un buco e la fuga. Mentre Bellot ha incontrato, ha sentito "tre grida di disperazione" quarto banditi. San Vicenteños Fino a quando non si sono organizzati, la sparatoria si era calmata e tutto era tranquillo.

Le guardie sono rimasti al loro posto durante la notte fredda e ventosa. Infine, all'alba, il Capitano Concha Bonifacio Casasola ordinato di entrare nella stanza. Quando Yankees ha riferito che i due erano morti, il capitano e il soldato superstite inseriti. Butch ha trovato steso a terra, una ferita alla testa e un altro sul braccio, e Sundance seduto su una panchina dietro la porta, stringendo un grande vaso di ceramica, una volta sparato in fronte e spesso nel braccio. Invece di saltare in una pioggia di proiettili, come il suo personaggio nel film avrebbe sei decenni più tardi, il vero Butch Cassidy apparentemente girato il suo compagno ferito e sofferto, e poi si voltò la pistola contro se stesso per sfuggire alla cattura.

I criminali sono stati sepolti nel cimitero locale, quel pomeriggio. La partita di Aramayo fu trovato intatto nelle sue bisacce. Una volta che i vostri beni sono stati contati e conservati in un baule in pelle, il Capitano Concha fuggì a Uyuni con il tronco, permettendo la lotta Società Aramayo per mesi in tribunale per recuperare i suoi soldi e il suo mulo.

Due settimane dopo la sparatoria, i corpi sono stati riesumati e Pero banditi sono stati identificati come la coppia era stata aggredita. Tupiza Ufficiali condotto un'indagine della rapina e della sparatoria intervista Pero, Bellot, e molti altri abitanti della zona, ma non erano in grado di avere successo nei veri nomi dei morti.

Nel luglio 1909, Frank D. Aller, il benefattore di Sundance ad Antofagasta, scrisse alla missione diplomatica americana a La Paz per "certificato di conferma e di morte" da due americani - uno conosciuto come Frank Boyd o HA Brown e l'altro come Maxwell - che "sono stati riportati ucciso a San Vicente vicino a Tupiza da locali e della polizia, e sepolto come 'sconosciuto' ". Aller ha detto che ha bisogno di un certificato di morte per finalizzare terre Boyd in Cile. La missione diplomatica americana in avanti la richiesta al ministero degli Esteri boliviano, dicendo che gli americani avevano "aggredito molte rimesse allena boliviano Railway Company, anche carri diligenza di molte miniere, e ho capito che sono stati uccisi in una lotta per la soldati che erano disposti a catturarli come criminali ".

Nel 1910, dopo il notevole ritardo, il governo boliviano, infine, ha risposto con una sintesi dei risultati in Tupiza e "il certificato di morte di questi cittadini i cui nomi sono sconosciuti."

Nel maggio del 1913 un falegname da Missouri chiamato Francesco M. Lowe è stato arrestato a La Paz il sospetto di essere George Parker (i Pinkerton credevano era il vero nome di Butch). Con l'aiuto della missione diplomatica americana, Lowe ha dichiarato che il caso è stato un errore di identità. Durante la compilazione di una relazione in materia, un ufficiale della Missione raccomandato che il Segretario di Stato William Jennings Bryan che "certo inglese e altri qui hanno ragione che un uomo conosciuto come George Parker (che era ricercato dalla polizia di La Paz) è stato ucciso circa due o tre anni in una provincia mentre resistono "arresti domiciliari.

Quando William A. Pinkerton appreso della sparatoria di San Vicente, era passato questa storia come "qualcosa di sbagliato". L'agenzia ha mai annullato la ricerca di Butch e Sundance ufficialmente. Infatti, nel 1921, il signor Pinkerton ha detto l'agente che "l'ultima cosa che il Sundance Kid sapeva era che lui era in una prigione in Perù per aver tentato di rapinare una banca. Butch Cassidy era con lui, ma riuscì a fuggire e dovrebbe essere restituito in Argentina ". Inutile parlare, il Pinkerton non ha mai raggiunto la coppia.